2020. Corso di formazione teorico pratico per operatore sportivo della disabilità

2020. Corso di formazione teorico pratico per operatore sportivo della disabilità

Corso alla quarta edizione, organizzato da CSI Reggio Emilia in collaborazione con

1 febbraio / 28 maRZo 2020
32 ore di formazione

Corso di formazione teorico e pratico per operatore sportivo della disabilità

Come favorire l’inserimento di un bambino o ragazzo diversamente abile in una squadra o in un gruppo sportivo non dedicato

Finalità del corso

Il corso persegue l’obiettivo di formare futuri “tutor dell’inclusione sportiva” che possano lavorare nelle società sportive inclusive a fianco degli atleti con disabilità.

Questa nuova figura professionale deve:

  • possedere conoscenze di base relative alle varie forme di disabilità (sensoriale, motoria, cognitivo relazionale);
  • sentirsi a proprio agio nella relazione con un bambino o ragazzo disabile, comprenderne il carattere, la storia e l’individualità;
  • agevolare il suo inserimento nel contesto sportivo accogliente: compagni di squadra, allenatori, dirigenti, genitori

Per questa ragione, la formazione che proponiamo offre ai partecipanti l’opportunità di:

  • acquisire competenze generali sulle disabilità;
  • mettersi alla prova nello sport, immedesimandosi in una persona con limitazioni motorie e sensoriali;
  • riflettere sulla centralità della relazione, dell’ascolto e dell’empatia come elementi fondamentali per favorire l’inserimento di una persona con disabilità all’interno di una squadra

Struttura del corso

Il corso ha proposto:

  • lezioni teoriche plenarie, all’interno delle quali prevarranno lavori di gruppo e attività di simulazione;
  • lezioni pratiche in piccoli gruppi, che offriranno l’opportunità di interagire con persone disabili in contesti sportivi già esistenti e di conoscere da vicino alcune realtà che rappresentano “buone prassi” consolidate, dimostrazione che l’inclusione in ambito sportivo non solo è possibile, ma anche molto arricchente.

Il corso si rivolge a

  • Studenti e laureati in Scienze Motorie / dell’Educazione / della Formazione, Terapia Occupazionale
  • Tecnici sportivi, allenatori e dirigenti
  • Educatori
  • Insegnanti di motoria / di sostegno
  • Volontari interessati ad operare nell’ambito della disabilità
  • Tutor peer delle scuole superiori.

Partecipazione al corso

La partecipazione al corso ha previsto:

  • Rilascio di qualifica di OPERATORE SPORTIVO DELLA DISABILITA’ a seguito della frequenza di almeno il 70% delle ore totali, pari a 22 ore, e al superamento di un test scritto al termine del corso
  • Inserimento nel registro nazionale CEAF e nel database dei potenziali tutor del progetto All Inclusive Sport.

Posti limitati: Numero massimo di partecipanti: 40

Iscrizione: obbligatoria – compila QUI il modulo

Costo iscrizione: 70 euro, con pagamento anticipato.
In caso di mancata partecipazione, la quota versata verrà restituita solo a seguito di presentazione di certificato medico che comprovi l’impossibilità a prendere parte all’intero corso.

Totale ore: 32+1 ora per test finale

Per informazioni: DarVoce 0522.791979

Edizione 2020

Programma del corso

Sabato 1 febbraio
Palestra La Cremeria – via Guardanavona 9 – Cavriago (RE)
Dalle 9 alle 13
Introduzione al corso – A cura di CSI Reggio Emilia
Gioco e mi diverto quando…
Come cambiare le regole dei giochi perché tutti abbiano un ruolo
Docente: Tristano Redeghieri
Abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica pulite


Sabato 15 febbraio
La Polveriera – Piazzale Monsignor Oscar Romero, 1/0 – Reggio Emilia
Dalle 9 alle 13
Oltre le certificazioni: valorizziamo le risorse personali per trovare percorsi d’inclusione. Analisi di casi concreti.
Docente: Dr. Mario Asti, terapista della riabilitazione psichiatrica c/o Neuropsichiatria Infantile ASL Reggio Emilia

 


Sabato 22 febbraio
Palestra V. Menozzi – via E. Ferri 12 Sesso (RE)
Dalle 9 alle 13
Dal gioco inclusivo al giocosport per tutti
Docente: Paolo Seclì – docente a.c. di Attività motoria per l’età evolutiva presso il Dipartimento Educazione e Scienze Umane dell’Università di Modena e Reggio
Abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica pulite

 


Un martedì data a scelta* tra: 18, 25 febbraio, 3 marzo (max 13 partecipanti per incontro)
Palestra Guidetti, Viale Magenta angolo via Verdi – Reggio Emilia
Dalle 18 alle 20.00
Esperienza di inclusione nel basket
In collaborazione con Arbor Basket e CSI Reggio Emilia
A cura di: Gabriele Codeluppi
Abbigliamento comodo: tuta e scarpe da ginnastica pulite


Un mercoledì data a scelta* tra: 19, 26 febbraio, 4 marzo (max 13 partecipanti per incontro)
Centro Studi Judo, Via XX Settembre 1/A – Reggio Emilia
Dalle 18 alle 20.30
Esperienza di inclusione attraverso e nel judo
In collaborazione con Centro Studi Judo Reggio Emilia
A cura di: Carla Gallusi
Abbigliamento comodo: scalzi o con calze bianche


Sabato 29 febbraio
La Polveriera – Piazzale Monsignor Oscar Romero, 1/0 – Reggio Emilia
Dalle 9 alle 13
La relazione tra tutor, genitori, compagni di squadra, allenatori e dirigenti. Spunti per valorizzare le risorse ed evitare i conflitti
A cura di: Dr. Massimo Sassi, psicologo psicoterapeuta – consulente nell’orientamento e nell’avviamento allo sport di persone con disabilità

 


Domenica 8 marzo (a scelta la fascia oraria)
Piscina De Sanctis – via Gattalupa – Reggio Emilia
1° gruppo (max 20 pp) dalle 9 alle 11.30 – 2° gruppo (max 20 pp) dalle 11 alle 13.30
Le disabilità in acqua
Prove pratiche di induzione della disabilità; limitazioni fisiche e sensoriali in piscina
In collaborazione con UISP Reggio Emilia
A cura di: Maurizio Tagliavini, Barbara Sciamanna e Giuliano Ferretti
Abbigliamento da piscina: costume, ciabatte, cuffia. Lucchetto per armadietto.


Mercoledì 18 marzo
Via della Canalina 38 – Reggio Emilia
Dalle 17 alle 19
Visita ad A-Gym, la palestra accessibile e inclusiva
A cura di: Giacomo Cibelli – G.A.S.T. Onlus
Abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica pulite

 


Sabato 21 marzo
Palestra V. Menozzi – via E. Ferri 12 Sesso (RE)
Dalle 14 alle 18
Impostiamo l’attività motoria e sportiva per renderla inclusiva e coinvolgente per tutti – Esperienza pratica di basket in sedia a rotelle
Docente: Andrea Margini – docente di educazione fisica
Abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica

 


Sabato 28 marzo
La Polveriera – Piazzale Monsignor Oscar Romero, 1/0 – Reggio Emilia
Dalle 9 alle 12
Cosa significa “inclusione” nello sport: analisi di casi e simulazioni
Docente: Dr. Massimo Sassi, psicologo psicoterapeuta – consulente nell’orientamento e nell’avviamento allo sport di persone con disabilità

Dalle 12 alle 13
Test finale

* possibilità di esprimere le preferenze per le date delle attività pratiche, compilando il modulo online, che verrà inviato via mail, a seguito dell’iscrizione fatta sul sito del CSI.