Il Tutor

Chi è il tutor?

 

Il tutor supporta l’atleta con disabilità nell’inserimento nel gruppo/squadra e lo affianca lungo tutta la durata del percorso sportivo, accertandosi che l’esperienza sia positiva per tutti: ragazzo, compagni di squadra e allenatore.

La sua presenza può essere indispensabile, utile o non necessaria, a seconda del tipo di disabilità dell’atleta, ma anche della società o associazione sportiva accogliente.

Il tutor può essere un professionista o un volontario, l’istruttore di una società sportiva inclusiva o un educatore formato per questo compito… non esiste una ricetta unica, perché ogni atleta è a sé e ogni relazione è particolare, inclusa quella fra un atleta disabile, il suo tutor, i suoi compagni di squadra e l’allenatore.

 

 

Il costo dei tutor viene interamente sostenuto da All Inclusive Sport e non ricade quindi né sulle famiglie né sulle società sportive.

Con All Inclusive Sport, la famiglia di un atleta con disabilità paga alla società sportiva la stessa quota dei suoi compagni di squadra normodotati.